Massimo Tito

In possesso di una Laurea Magistrale in Scienze dell’Informazione e di una Laurea Magistrale in Informatica, è un imprenditore “della rete” da oltre 20 anni.
Nato a Treviso il 20 luglio 1969 mentre il primo uomo metteva piede sulla superficie lunare, si appassiona all’elettronica all’età di 8 anni.
Nell’83 acquista il primo home computer ed inizia subito esperimenti di programmazione che lo portano a decidere per una scuola superiore con specializzazione informatica, alla laurea magistrale in Scienze dell’informazione e poi alla seconda laurea magistrale in Informatica.

Durante l’ultimo anno di università inizia un’esperienza di insegnamento che lo porterà a tenere lezioni sia in scuole superiori che presso l’ Università Cá Foscari di Venezia; attualmente è l’amministratore unico del “comitato Venezia” dell’associazione Italiamo, che tiene corsi di lingua italiana e straniera, informatica e grafica.

Nel ’95 dopo alcune esperienze come programmatore e analista fonda CLaMM srl, una fra le prime società di servizi internet italiane, che nel 2000 verrà acquisita da DADA SpA (società quotata in borsa).
Per DADA diviene funzionario responsabile di produzione e della top client divisione business per il nord-est. Nel 2002 fonda emmecubo, di cui è attualmente presidente, con l’obiettivo di fornire supporto informatico su internet alle PMI del territorio.

Come libero professionista ha eseguito diverse perizie e consulenze tecniche di parte, collaborando con vari studi legali del nord Italia e avvalendosi di avanzati software dedicati all’attività forense, come encase® forensic. É iscritto come CTU al tribunale di Treviso.

Studi

Nel 1988 diplomato Perito Industriale Capotecnico con specializzazione Informatica presso l’ITIS Zuccante di Mestre.

Nel 1993 laureato (laurea magistrale) a pieni voti in Scienze dell’Informazione presso l’Università degli Studi di Udine.

Sempre alla ricerca di perfezionarsi e aggiornarsi, ha conseguito la seconda laurea magistrale in Informatica presso l’Università degli Studi di Udine.

É abilitato alla libera professione di perito e consulente tecnico di parte ed è iscritto al collegio dei periti laureati della provincia di Treviso.

É iscritto all’albo dei consulenti tecnici (art. 13 disp. att. c.p.c.) del tribunale di Treviso.

Esperienze Tecnologiche

Nel 1994 ha lavorato presso una software-house come analista programmatore in ambiente UNIX. Nel 1995 ha fondato CLaMM S.r.l. una tra le prima aziende internet in Italia.

Ha creato per primo in italia una catena in franchising di Internet Cafè: Medi@.Evo, che raggiunge la copertura di 12 regioni ed oltre 600 punti installati.

Ha ideato il primo servizio italiano di mail gratuita: freemail.it, che ha raggiunto oltre 150.000 utenti attivi in due anni di attività (il servizio è stato poi ceduto).

Ha ideato il primo server italiano di cartoline digitali: ceralacca.it (100.000 utenti registrati in 10 mesi).

Ha ideato il primo vortal aziendale italiano, denominato aziende.it, con oltre 20.000 aziende come utenza qualificata.

Per DADA S.p.A. ha lavorato come funzionario responsabile di tutta la produzione b2b per l´area Nord-Est, divenendo anche gestore top client divisione business e ricoprendo ruoli quali coordinatore e responsabile del personale e risorse umane per la sede di Treviso.

Tramite emmecubo srl ha curato lo sviluppo di software di vario genere, basati su interfaccia browser e piattaforma open source: applicazioni gestionali, cataloghi elettronici di prodotti e servizi, e-commerce, formazione a distanza, siti internet istituzionali e commerciali.

Come libero professionista ha eseguito varie perizie tecniche di parte (nel penale) e consulenze tecniche di parte (nel civile) per procedimenti in vari tribunali del nord Italia, avvalendosi anche di avanzati software per l´attività forense, come encase® forensic.

Esperienze di Formazione

Ha partecipato alla realizzazione di un linguaggio di programmazione didattico (L3P edito dalla CEDAM), curando in particolare l´ambiente di programmazione logica e l´interfaccia utente.

Ha collaborato alla stesura del libro di testo adottato da numerose scuole private: “PASCAL nozioni di base ed esercizi” stampato presso il Centro Duplicazione Offset s.r.l. di Firenze.

Ha insegnato per un triennio Informatica presso l´Istituto delle Dorotee di Oderzo, scuola superiore legalmente riconosciuta.
Ha tenuto dei corsi di formazione per il provveditorato agli studi di Treviso presso i laboratori di Informatica dell´Università Cá Foscari di Venezia; per la stessa università ha curato la manutenzione dei laboratori e gestito alcuni corsi di ausilio alla didattica.

Per un biennio è stato docente di Informatica del corso “NET OPERATOR”, tenuto presso la scuola professionale F. Besta di Treviso.

É stato amministratore unico Italiamo comitato Venezia dal 2003 al 2012, per il quale ha curato le procedure di accreditamento e certificazione

Tiene costantemente corsi di aggiornamento per gli incaricati alla gestione della privacy (D.Lgs. 196/2003), presso sedi di associazioni professionali.

Fa formazione continua ai praticanti di ordini professionali riguardo deontologia, privacy e sicurezza informatica.

Tiene conferenze per associazioni artigiane ed industriali su temi come la competitività
d´impresa tramite le nuove tecologie, il social media marketing, le tecniche di vendita in e-commerce.

Cariche Ricoperte ed Incarichi Particolari

Amministratore delegato CLaMM srl dal 1995 al 2000.

Come socio di riferimento ha curato “equity research” per il ramo b2c di CLaMM srl, collaborando con Sopaf SCF S.p.A.

Ha gestito lo spin-off del ramo d´azienda b2c di CLaMM srl verso Kubera srl tramite scissione proporzionale (valore operazione circa dieci milioni di euro).

Amministratore delegato Kubera srl dal 2000 al 2001.

Ha curato la cessione di CLaMM srl per il ramo b2b collaborando con Sopaf SCF S.p.A. (valore operazione circa sei milioni di euro).

Presidente CLaMM srl dal 2000 al 2002 e responsabile operativo sede DADA S.p.A. Treviso.

Ha gestito per DADA S.p.A., in collaborazione con consulenti di Milano, la riorganizzazione della Divisione ICT (Information & Communication Technology) e la pianificazione dei nuovi prodotti business top client.

Presidente emmecubo snc dal 2002.

Socio di riferimento e presidente emmecubo srl dal 2004.

Dal 2005 cura sia tramite emmecubo srl che come libera professione le attività di consulenza e assistenza alla messa in sicurezza dei sistemi e delle informazioni e il supporto (“chiavi in mano”) per
l´adeguamento alle disposizioni di legge in materia di privacy (D.Lgs. 196/2003).

Coordinatore della Commissione Informatica del collegio dei Periti di Treviso dal 2008. É stato attivo nella Commissione Consulenze Giudiziarie dello stesso collegio dei Periti di Treviso nel quadriennio 2009/2013.